Nuova Convenzione BNL-Confesercenti

13/03/2019 Confesercenti Caserta

Nuova Convenzione BNL-Confesercenti Per poter rispondere alle attuali esigenze finanziarie delle imprese associate a Confesercenti, si è reso indispensabile aggiornare le condizioni eonomiche sui prodotti finanziari in convenzione con BNL.
In sintesi gli elementi qualificanti dell’accordo possono essere ripartiti nelle seguenti tre aree:
1. Soggetti beneficiari;
2. Prodotti convenzionati;
3. Durata della Convenzione

1. Soggetti Beneficiari
Possono beneficiare delle condizioni di miglior favore previste nell’Accordo solo le imprese che sottoscrivono la “Scheda di adesione” alla Confesercenti o che presentino la tessera associativa per l’anno di competenza.

2. Prodotti convenzionati
La nota di aggiornamento oltre a prevedere tassi e condizioni migliorative rispetto a quelle praticate nel mercato ha ampliato l’offerta /servizi previsti precedentemente.
I prodotti in Convenzione prevedono le seguenti famiglie:
- telepass biz;
- conto corrente e di fido;
- anticipi e sconti commerciali ( documenti fatture, ecc);
- sistemi di pagamento ( servizi P.o.s., Pagobancomat, mastercard, Visa ecc);
- prodotti per l’Internazionalizzazione ( anticipo export euro fatture, anticipo export su divise, finanziamento export euro/divisa;
- prodotti a M/L termine di supporto al circolante;
- finanziamenti a valere su plafond “Nuova Sabatini”;
- finanziamento sia per investimenti che per supporto al capitale circolante con provvista BEI.
Le richieste di finanziamento e le ulteriori esigenze finanziarie potranno nei limiti e nel rispetto della Normativa in termini di aiuti comunitari beneficiare della garanzia del Fondo Centrale di garanzia per le PMI di cui alla L. 662/96 fino all’80% e/o della garanzia di Italia Comfidi, già convenzionato
Relativamente ai vari prodotti/servizi indicati vanno segnalati come novità dell’accordo:
- telepass Biz che prevede un fido c/c automatico di euro 500,00 e il noleggio del dispositivo entrambi totalmente gratuiti per tutto il 2019. Dal 2020 il dispositivo telepass prevede un costo annuo di euro 5,50 mensili e il fido c/c sarà regolato da un tasso annuo dell’1,2% omnicomprensivo;
- finanziamenti a fronte di investimenti o per supporto al capitale circolante mediante l’utilizzo di fondi BEI con importi fino a 12,5 ml ed una copertura pari al 100% del totale progetto di investimento.
E’ importante segnalare l’esigenza che, per quanto riguarda telepass biz, data l’innovatività del prodotto e attesa la gratuità di un anno si faccia un’azione intensiva per promuovere l’utilizzazione da parte degli associati ( in particolare agenti di viaggio, ambulanti, autotrasportatori e tutti i comparti che si muovono sul territorio); e si mettano in atto iniziative volte ad attrarre nuovi iscritti. La possibilità, poi, di attingere a fondi Bei con provvista agevolata e coperture al 100% del progetto di investimento e importi elevati apre a fornire finanziamenti ad alto valore per imprese strutturate.

3. Durata della Convenzione
La Convenzione ha validità fino al 31.12.2019.

Gli uffici di Confesercenti provinciale di Caserta sono a vostra disposizione per qualsiasi informazione telefonando allo 0823 34 15 33


CONDIVIDI NOTIZIA

ARTICOLO IN EVIDENZA

Salvatore Petrella nuovo Presidente Provinciale Confesercenti Caserta

Salvatore Petrella è il nuovo presidente della Confesercenti Provinciale di Caserta. Il giovane imprenditore immobiliare ha assunto l’incarico di massimo esponente della confederazione degli esercenti nel settore commerciale e turistico nel corso della presidenza provinciale tenutasi oggi, venerdì 2... leggi tutto

ULTIME FOTO ULTIMO VIDEO INSERITO