Ocse: economia Italia rallenta, unico tra Paesi G7

28/08/2018 Confesercenti Caserta

Ocse: economia Italia rallenta, unico tra Paesi G7 Nel secondo trimestre Pil cresce dello 0,2% contro il 0,3% messo a segno nel primo

L’Italia è l’unico Paese del G7 che nel secondo trimestre dell’anno ha registrato un rallentamento della crescita. E’ quanto sottolinea l’Ocse negli ultimi dati sul Pil. Tra aprile e giugno 2018 la crescita dell’area è stata dello 0,6% contro lo 0,5% del primo trimestre. L’accelerazione si è sentita negli Usa, con un balzo dallo 0,5% all’1%, in Giappone (+0,5% da -0,2%). In Germania (+0,5% da 0,4%) e nel Regno Unito (+0,4% da +0,2%). Il Pil è stato stabile in Francia (+0,2%), mentre in Italia ha rallentato da +0,3% a +0,2%. Il dato del Canada non è ancora disponibile.

La crescita del Pil, evidenzia ancora l’Ocse, è rimasta stabile allo 0,4% sia nell’Unione europea che nell’eurozona. Su base annua, l’economia nell’area dell’organizzazione, ha rallentato marginalmente, passando dalla crescita del 2,6% del primo trimestre al +2,5% del secondo trimestre (rispetto allo stesso periodo del 2017). Tra i Paesi del G7, gli Stati Uniti hanno segnato un picco di +2,8%, mentre per il Giappone la crescita è stata la più bassa su base annua, pari a +1,0%.


CONDIVIDI NOTIZIA

ARTICOLO IN EVIDENZA

Seminario di approfondimento sulla fatturazione eletronica. Linee guida per le piccole e medie imprese

A partire dal 1° gennaio 2019 scatta l’obbligo della fatturazione elettronica tra privati titolari di partita IVA residenti in Italia. Su questo tema la Confesercenti Provinciale di Caserta ha organizzato un seminario di approfondimento che si terrà il prossimo 26 novembre alle ore 15,00 presso l’ho... leggi tutto

ULTIME FOTO ULTIMO VIDEO INSERITO